Emorroidi e stipsi: prova gli integratori alimentari a base di fibre

Per combattere emorroidi e stipsi cambia stile di vita e assumi integratori

L’intestino è una parte del corpo molto importante, in quanto assorbe le sostanze nutritive ed elimina le sostanze di scarto. E’ una vera e propria barriera di difesa, che impedisce la diffusione dei batteri nocivi nell’organismo. Quando l’intestino subisce alterazioni dovute a cattiva alimentazione, stress e sedentarietà, potrebbe insorgere la stipsi, causa di numerosi fastidi tra cui le emorroidi.

Oltre a rivedere lo stile di vita e la dieta, che deve essere sana e senza grassi e ricca di acqua, è possibile affidarsi a integratori alimentari di fibre, capaci di mantenere il generale benessere intestinale. Con un intestino sano è possibile ritrovare l’equilibrio di tutto l’organismo che non sarà più soggetto a periodi di stipsi e comparsa di emorroidi che rendono difficili le attività quotidiane.

Per chi soffre di questi problemi, è consigliato l’utilizzo di FibrAid, un integratore di THD Lab farmaceutici, in grado di mantenere in salute l’intestino e favorire un transito regolare. Quando si assume FibrAid, è bene ricordarsi di bere molta acqua proprio per consentire la formazione di una massa voluminosa che faciliterà l’evacuazione.

News