Soffri di emorroidi? Inserisci il pesce nella tua dieta!

Un alimento prezioso e utile per la salute del nostro organismo

Tra gli alimenti più salutari ed indicato in chi soffre di emorroidi, il pesce occupa un posto d’onore.

Cucinato al vapore, arrostito o crudo, il pesce è una fonte inesauribile di bontà e salute e può essere cucinato in tanti modi diversi e gustosi.

Contiene vitamine, grassi insaturi e proteine che si mantengono inalterate anche se il pesce viene surgelato: mantiene infatti tutte le sostanze nutritive e ha le stesse qualità di quello fresco.

Questo aspetto è fondamentale e davvero una buona notizia, dato che si consiglia, per un’alimentazione corretta e bilanciata, di mangiare pesce almeno due o tre volte alla settimana e di alternarne le varietà.

Sgombro e salmone, considerati erroneamente pesci grassi, in realtà contengono solamente l’11 per cento di lipidi e si tratta di grassi polinsaturi, per cui davvero di buona qualità.

A parità di quantitativo, infatti, i grassi del pesce non presentano controindicazioni come quelli della carne, anzi, aiutano il nostro organismo a mantenersi sano.

News